La storia di Church's

La storia di Church's è una storia fantastica di genio e inventiva familiare, britannica.
Ha inizio nel 1675, a Northampton, città rinomata per la fiorente industria del cuoio e delle calzature, anno di nascita del signor Stone Church, bisnonno del più famoso Thomas, che portò la produzione ad essere esportata ovunque, identificando all'inizio 6 tipi di calzate standard, per ogni modello proposto; diventando così leader mondiale nella produzione in serie, di calzature di lusso da uomo.
Nel 1890 Thomas lasciò la gestione al figlio William, che si interessò presto al mercato estero , iniziando a mandare rappresentanti nelle colonie britanniche ed in Europa e in America.

Ampliando nel 1921, Church's aprì la prima Boutique londinese e presentò la sua prima calzatura da donna; "Archmoulded", modellata sull'arco plantare. Pochi anni dopo, lanciò il celeberrimo modello Shanghai da uomo, che è stato recentemente recuperato dagli archivi e riproposto con grande successo.

A ridosso degli anni 2000, Church's venne acquistato dal Gruppo Prada, continuando ad aumentare in Italia il numero delle proprio boutique.

Chiudi
Italiano