Maison Lanvin

La storia della Maison Lanvin ha inizio nel 1889. Jeanne Lanvin apre il suo primo negozio di cappelli ad appena 22 anni, nel cuore di Parigi. Quattro anni dopo arriva la consacrazione per la giovane artista Jeanne, con l'apertura in Faubourg Saint - Honoré della Maison con il suo nome...Maison Jeanne Lanvin.
Il successo è immediato e le parigine accorrono numerose... l'adorano!

Jeanne è una impreditrice nata, visionaria! Crea abiti per la sua piccola bambina, per poi avere successo fino ad aprire un negozio per bambini nel 1897. La sua arguzia e la sua curiosità la fa essere presente al momento giusto sia come testimonial delle sue creazioni, che agli avvenimenti più importanti del ventesimo secolo; le più famose a San Francisco nel 1915 per la fiera delle arti e all'inaugurazione del golden gate, con una sua sfilata alla prima traversata Atlantica fino a new york sul Normandie. Nel 1925 partecipa a Parigi, alla fiera delle arti decorative, la più importante mai avvenuta prima .

Nel 1926, sarà la prima stilista Parigina a lanciarsli nella creazione di una linea di capi di abbigliamento da uomo, dando alla Maison due nuovi universi, sia femminili che maschili. Il 6 luglio 1946, madame Jeanne Lanvin si spegne, lasciando un impero sia economico che di archivio di modista, creatrice, e arredatrice.

Il testimone viene portato avanti dalla bellissima figlia fino agli anni 50', arrivando attraverso vari stilisti fino ad oggi.

Shop Donna
Chiudi
Italiano