Rolando Sturlini

Nel 1967 Rolando Sturlini fondò la fabbrica di scarpe nel cuore della splendida campagna toscana.



Una vera azienda di famiglia fin dall'inizio. Anna, moglie di Rolando, era la responsabile del reparto di cucitura. Inizialmente decise di specializzarsi nella produzione di mocassini avvalendosi di una piccola squadra di esperti artigiani. Intanto, attraverso la qualità e l’autenticità dei prodotti, il mondo iniziò a conoscere le scarpe della famiglia Sturlini. Nei primi anni ’70 l’azienda conobbe un grande successo grazie alla scarpa cucita a mano.

Nel 1990 Alessio Sturlini, figlio di Rolando, si è unito alla famiglia ed ha continuato, con la stessa energia e spirito, a creare calzature di qualità. Guardando al futuro, insieme ai loro calzolai artigiani, l’obiettivo dell’azienda toscana è quello di crescere a livello mondiale esportando un marchio sinonimo di eccellenza, originalità e stile della scarpa italiana.

Chiudi
Italiano